Sono una ragazza semplice e solitaria, che ha trovato nella lettura la sua scappatoia dal mondo reale e dalle sue crudeltà, dai suoi giudizi e dalle sue regole.
Leggo per sognare, leggo per dimenticare, ma soprattutto leggo per non pensare, per tenere la mente occupata. Perché si sa più si pensa più demoni si risvegliano e con essi si risveglia anche il dolore che si cerca di reprimemere, e io sono certa di non volerli risvegliare.
  • JoinedSeptember 17, 2019



9 Reading Lists